mercoledì 6 maggio 2020

Reparto Sportivo - Trofeo Nazionale Short Tack 883R


"Iniziato nel 1996 dopo tre anni di successi il Trofeo si conclude nell'estate del 1998
rimanendo un capitolo fondamentale nella storia dell' Harley-Davidson
nel nostro Paese."

La storia del Trofeo Nazionale Short Track 883 R 
online su:

lunedì 27 aprile 2020

Reparto Sportivo - Buell S1 Lightning




"Le Buell.
Differenti da chiunque altro.
Bicilindriche.
1200 centimetri cubici.
Potentissime.
Leggerissime."


1996 Buell S1 Lightning


sabato 18 aprile 2020

Reparto Sportivo - 1987




Lo Sportster.
Essenziale, agile,
la più italiana delle americane.
La motocicletta.
Punto.
A capo.

1987 XLH 883


mercoledì 8 aprile 2020

Reparto Sportivo - Paco Castagna


"La cosa più bella in assoluto è quando metti la moto
di traverso e sei in controllo totale del mezzo,
sentire la ruota che pattina
è una sensazione indescrivibile"

Ora online la passione per lo velocità di traverso
raccontata da Paco Castagna.


giovedì 2 aprile 2020

Reparto Sportivo - LP22


La casa di REPARTO SPORTIVO®
si chiama LP22.

LP22 è uno spazio creativo,
un garage,
un punto di incontro aperto a chiunque voglia condividere
la propria passione.

martedì 31 marzo 2020

Reparto Sportivo

Aprile 2010
Aprile 2020
Dieci anni di El Corra Motors.

Mentre scrivo queste parole
penso che questo tempo trascorso
ad alimentare la mia passione
mi ha dato tanto.
Ho conosciuto molte persone.
 Ho visto bellissime motociclette.

I gusti cambiano e la passioni maturano.
Da tempo stavo pensando a qualcosa di nuovo.
Il caso non ha nulla a che fare con gli incontri, 
è la gravità della passione che avvicina le persone
e regala possibilità di nuove idee.
Da tempo con il mio amico fraterno Alberto di LWTT
immaginavamo una nuova realtà.
Un modo diverso di vivere e comunicare quello che per noi 
è la passione per i motori.
L'abbiamo chiamato 


Da soli non si va da nessuna parte
o perlomeno non si va lontano.
Per farlo servono compagni di viaggio veri,
anche migliori di noi.
Il resto l'ha fatto la gravità e la nostra voglia di guardare avanti.
Nuovi amici hanno deciso
di condividere esperienza e impegno.

Così REPARTO SPORTIVO® è cresciuto
diventando una realtà concreta e bellissima,
fatta di persone vere,
uno spazio unico
e motori fantastici.

La comunicazione per noi è una cosa seria,
abbiamo quindi creato un portale per condividere
quello che siamo e quello che diventeremo.
Dove parlare di vecchie storie e nuove passioni.

Vi aspettiamo!


Instagram: reparto.sportivo

Facebook: repartosportivo


Alcuni scatti della nostra prima uscita
in occasione del Motor Bike Expo.





" Reparto Sportivo è un progetto
innovativo di sviluppo della
cultura motoristica.
Crediamo nel potere della
comunicazione, nella forza
di condividere la passione "
RS

lunedì 2 dicembre 2019

1989 XLH 1200 - Pierluigi Alghisi

















Non desideravo molto, dalla vita.
Soltanto morire un pò meno scemo di come ero nato.
Un traguardo non troppo impegnativo.
Mi sono sforzato in questi ormai troppi anni.
Ho cercato di crescere.
Di sviluppare delle qualità minime.
Ho tentato tutto per evolvermi, modificarmi.
Ho letto libri ed ho viaggiato tanto.
Mi sono interrogato e ho interrogato gli altri.
Qualche volta, un pò di blu sull´orizzonte mi ha dato la speranza.
Ma poi, ma poi mi osservo meglio, guardo più profondamente in quel che sono e la verità torna a vincere sulla menzogna.
Non sono Cambiato.
Nulla è cambiato.
Morirò scemo così come sono nato.
Avevo due anni e correvo per la casa come una Formula Uno ubriaca urlando il rumore del motore e facendo il verso delle gomme che fischiavano quando giravo l´angolo del corridoio.
Avevo otto anni e dormivo con la bicicletta nel letto e la collezione di Dinky Toys sotto il cuscino.
A quattordici anni la scia d´olio che andava dalla porta di ingresso alla porta di camera mia faceva scoprire immediatamente a mia madre dove stava nascosto il motore dell´Italjet.
E adesso che a vele spiegate volo verso i miei quarant´anni, adesso capisco che nulla è cambiato.
Gioco come allora.
Con le stesse cose che mi appassionavano allora.
Ero più piccolo ed erano più piccoli i miei giochi.
Ecco, non sono cambiato.
Nè migliorato.
E forse è peggio di così: una volta per un compleanno, per Natale o per un dentino perso piovevano regali.
Adesso anche se appoggiassi tutta la dentiera sul balcone nessun topolino pagherebbe le rate dell´ultimo gioco.

Carlo Talamo.

C'è un uomo che prende le belle motociclette e le rende motociclette eccezionali.
Quell'uomo si chiama Pierluigi Alghisi.